La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 26 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Blu Brothers e nazionale trapiantati in campo nel segno della solidarietà

La Guida - Blu Brothers e nazionale trapiantati in campo nel segno della solidarietà

Cuneo – Domenica 19 febbraio alle 10, nella palestra dell’ex Media 4 di Cuneo, in via Bassignano, 14, si disputa una partita di pallavolo diversa dal solito. L’obiettivo principale non è vincere ma testimoniare e promuovere la cultura della donazione di organi, sangue e tessuti. In campo scendono la nazionale italiana trapiantati e dializzati volley e una selezione dei “Blu Brothers”, gli storici supporter del volley made in Cuneo. L’evento, patrocinato dal Comune di Cuneo e organizzato dal Forum Sport Italia, ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica alla donazione di organi, sangue e tessuti. Anche per questo la partita sarà preceduta sabato 18 febbraio dall’incontro tra gli atleti della nazionale trapiantati e dializzati e gli studenti dell’istituto Magistrale “De Amicis” di Cuneo. “La nazionale – spiega il team manager Loris Puleo – nasce dall’idea di alcuni atleti trapiantati d’organo, che hanno individuato nello sport un mezzo per dimostrare che il trapianto è sinonimo di vita”. L’organizzazione della partita a Cuneo è legata anche alla presenza nella “rosa” del pallavolista Mattia Guglielminotti, unico atleta cuneese e piemontese nella nazionale.“Come tifosi abbiamo sempre avuto un occhio di riguardo per il sociale – sottolinea il presidente dei Blu Brothers, Carmelo Noto -. Il messaggio che la nazionale italiana trapiantati e dializzati volley manda è bellissimo ed è un messaggio che siamo entusiasti di aiutare a diffondere”.L’ingresso alla partita è gratuito.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.