La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 28 maggio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Borgna-Pd: per Crescere Insieme un passo in avanti

La Guida - Borgna-Pd: per Crescere Insieme un passo in avanti

La lista Crescere Insieme dell’attuale maggioranza Borgna, che ha in Consiglio comunale ben cinque consiglieri e un assessore in giunta, ma che, tra le liste che governano, ha preso per ora le distanze dal Borgna bis, accoglie positivamente l’apertura al dialogo tra Borgna e il Pd. "Gli scambi di battute degli scorsi giorni – scrive Crescere Insieme –  sono musica per le orecchie di “Crescere Insieme”. La lettera del sindaco Federico Borgna, che invita il Pd al confronto trasparente e leale e la successiva condivisione di Patrizia Manassero, fanno presagire il chiaro intento di un disegno programmatico per la città. È un’aperta manifestazione di volontà  di dialogo, a pochi mesi dall’appuntamento elettorale, che individuerà il Primo cittadino per i prossimi cinque anni. “La notizia di un possibile e probabile punto d’incontro tra i due schieramenti ci ha lasciati decisamente soddisfatti  – spiega Giancarlo Isaia, coordinatore del gruppo. È l’agognato segno che ci si sta muovendo verso ciò che abbiamo sempre sostenuto: ragionare di programmi, non di persone. ‘Crescere insieme’ darà il pieno appoggio a chi dimostrerà di lavorare per il bene di Cuneo, con proposte concrete e condivise”.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.