La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 15 agosto 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Cuneo “Le elezioni americane, spiegate bene”

La Guida - A Cuneo “Le elezioni americane, spiegate bene”

Cuneo – Si è svolta nella serata di venerdì 28 ottobre, presso il Centro Documentazione Territoriale di Cuneo, la serata di approfondimento dedicata alle elezioni americane, alla sfida tra Hillary Clinton e Donald Trump, inserita come appuntamento ‘Off’ nell’ambito del festival “Dialoghi Eula”. Da Villanova Mondovì a Cuneo, la manifestazione monregalese ha allargato gli orizzonti ed è approdata nel capoluogo cuneese grazie al format “Usa 2016, le elezioni americane, spiegate bene”: unica data nella “Granda” dopo eventi di successo in numerose città italiane, tra cui Torino, Roma, Bologna e Milano, e prima della trasferta di Londra. Al tavolo dei relatori Francesco Costa (vicedirettore de “il Post”), già collaboratore de “l’Unità”, “Internazionale” ed il “Foglio”, autore della trasmissione “La Casa Bianca” (in onda ogni domenica in seconda serata su “Raitre”) e di una seguitissima newsletter sulle elezioni americane, e Lorenzo Pregliasco(fondatore della società di ricerca Quorum), docente universitario, esperto di campagne elettorali e noto al pubblico televisivo per la partecipazione a diversi talk-show tra cui “Agorà” (Raitre) e “Omnibus” (La7). (ph. credit Matteo Di Modica)

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.