La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 13 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Pagine del melodramma italiano per il “Bruni d’Autunno”

La Guida - Pagine del melodramma italiano per il “Bruni d’Autunno”

Cuneo – Tre concerti per poter gustare dal vivo il suono dell’orchestra, declinato in alcune delle sue molteplici potenzialità. Si apre venerdì 28 ottobre, al Teatro Toselli, la quinta edizione della rassegna “Bruni d’Autunno”, promossa dall’Orchestra Bartolomeo Bruni in collaborazione con il Comune di Cuneo e con il sostegno delle Fondazioni CrC e CrT. Anche quest’anno i programmi proposti permetteranno di esplorare alcune delle diverse forme nelle quali l’orchestra, la voce, lo strumento solista ed il coro vengono utilizzati nella storia della musica, in particolare in due periodi cruciali quali l’Ottocento e l’inizio del Novecento. Il primo appuntamento in cartellone vedrà la compagine dell’Orchestra Bartolomeo Bruni, diretta dal maestro Massimo Alessio Taddia ed il soprano Paola Cigna eseguire musiche di Gioachino Rossini, Giuseppe Verdi, Pietro Mascagni e Giacomo Puccini e presentare pagine del grande melodramma italiano. Mentre la cantante vestirà i panni di Rosina dal Barbiere di Siviglia, di Violetta dalla Traviata, di Lauretta dal Gianni Schicchi, di Gilda dal Rigoletto, l’orchestra interpreterà sinfonie, intermezzi e preludi dalle medesime opere. L’appuntamento è fissato alle 21. Sabato 5 novembre, sempre alle 21 al Teatro Toselli, a salire sul palco saranno Stefano Cerrato al violoncello e l’Orchestra Bruni diretta dal maestro Andrea Oddone. In programma la Sinfonia numero 9 opera 95 “Dal nuovo mondo” di Dvorák ed il Concerto in mi minore opera 85 per violoncello e orchestra di Elgar. La chiusura della rassegna, domenica 4 dicembre alle 18, nel Complesso Monumentale di San Francesco, vedrà il Coro Mozart di Ivrea, l’ensemble di fisarmoniche “Accordéonclassique” e i solisti dell’Orchestra Giovanile del Piemonte diretti da Gianni Monte impegnati in un coloratissimo programma di musica sud americana del ‘900, con la partecipazione del mezzosoprano Sabrina Pecchenino.Biglietti ed abbonamenti sono in vendita da Muzak Dischi, in corso Nizza 27, e prima dei singoli concerti.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.