La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 12 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

In discoteca per spacciare ketamina, denunciato

La Guida - In discoteca per spacciare ketamina, denunciato

Saluzzo – Prosegue sosta l’attività dei Carabinieri della Compagnia di Saluzzo volta a prevenire e contrastare la diffusione degli stupefacenti tra i più giovani e sanzionare le condotte di guida illecite, quali l’abuso di alcool o l’uso di droga alla guida, che mettono a repentaglio l’incolumità degli utenti della strada nel week end, ma non solo.     I controlli si sono concentrati a ridosso di noti locali da ballo della zona ed altri luoghi di aggregazione serale e notturna di giovani, nonché lungo le principali arterie di comunicazione.Nel corso del servizio, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, impegnati in attività di repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti, hanno denunciato in stato di libertà un giovane proveniente dal torinese che si accingeva ad entrare in una discoteca della zona con al seguito circa 5 grammi di ketamina (pericoloso anestetico per cavalli, assunto per i suoi effetti forti effetti psicotropi), suddivisa in dosi destinate allo spaccio agli avventori del locale. Al giovane è stato anche sequestrato un coltello a serramanico che portava con sé. Per lui è scattata la denuncia in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e porto di oggetti atti ad offendere. Nella circostanza, gli stessi militari hanno segnalato alla Prefettura di Cuneo quattro ragazzi di giovanissima età, tutti sorpresi in possesso di sostanze stupefacenti per uso personale, per un complessivo di circa 6 grammi tra hashish e marijuana. A uno di loro è stata ritirata la patente di guida perché aveva l’immediata e diretta disponibilità di un veicolo.I carabinieri della Radiomobile di Saluzzo e della Stazione di Paesana, durante un posto di controllo notturno, hanno fermato due giovani a bordo delle rispettive auto, ai quali sono stati sequestrati due grammi di hashish e due grammi di cocaina, detenuti per uso personale. Anche questi sono stati segnalati alla Prefettura di Cuneo per la violazione amministrativa prevista dal Testo Unico sulle Sostanze Stupefacenti, con ritiro provvisorio delle loro patenti di guida.La Stazione di Bagnolo Piemonte ha invece sorpreso tre persone in stato di alterazione psicofisica conseguente all’assunzione di alcool. Agli stessi sono state ritirate le patenti di guida per la successiva sospensione. Uno di loro aveva un tasso di alcolemia superiore ai 2,2 g/l, motivo per il quale è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cuneo.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.