La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 13 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La grande lirica al Don Bosco

La Guida - La grande lirica al Don Bosco

Cuneo – Oltre tre ore di diretta dalla Royal Opera House di Londra per il secondo appuntamento della stagione di lirica e balletto trasmessa sugli schermi dei cinema italiani via satellite dal prestigioso palco del Covent Garden dalla Nexo Digital. Lunedì 17 ottobre alle 19,30, ad andare in scena sarà “Così fan tutte”, opera buffa in due atti di Wolfgang Amadeus Mozart, che debuttò al Burgtheater di Vienna il 26 gennaio del 1790. Commissionato al compositore salisburghese dall’imperatore Giuseppe II d’Asburgo – Lorena, il capolavoro scritto su libretto di Lorenzo da Ponte che s’interroga sulla natura dell’amore e delle relazioni di coppia rivivrà sullo schermo del cinema Don Bosco in una nuova produzione del regista Jan Philipp Gloger, con Semyon Bychkov a dirigere un cast di talenti giovani e promettenti: il soprano Corinne Winters nei panni di Fiordiligi, il mezzosoprano Angela Brower nelle vesti di Dorabella, il tenore Daniel Behle nel ruolo di Ferrando, il baritono Alessio Arduini nella parte di Guglielmo, il baritono Johannes Martin Kränzle nel personaggio di Don Alfonso ed il soprano Sabina Puértolas in quello di Despina.In una bottega di caffè a Napoli i due ufficiali Ferrando e Gugliemo vantano la fedeltà delle proprie fidanzate, le sorelle Dorabella e Fiordiligi. L’amico Don Alfonso, però, li contraddice, sostenendo che, qualora se ne presentasse l’occasione, le due giovani non esiterebbero a dimenticare i fidanzati, per passare a nuovi amori. E per provare la sua teoria, mette in atto ogni espediente e ogni messinscena.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.