La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 10 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Robilante, parcheggio e area camper nell’area della stazione

La Guida - Robilante, parcheggio e area camper nell’area della stazione

Robilante – Continua il lavoro per riqualificare l’area della stazione ferroviaria: nella mattinata di sabato scorso sono state tolte le transenne del cantiere del nuovo parcheggio con area sosta camper. Con una cerimonia informale di inaugurazione, l’amministrazione comunale ha ufficialmente aperto a residenti e turisti lo spazio, che conta 28 posti auto, otto stalli per camper e sei parcheggi per moto (realizzati recuperando l’ex piano caricatore, ottenuto dal Comune in comodato d’uso gratuito da Rfi, e con la sistemazione del piazzale).Per i camperisti sono disponibili lo scarico dei reflui e una fontanella per l’approvvigionamento di acqua. Durante l’illustrazione dei lavori e degli impianti da parte del progettista Jacopo Galfrè, è emersa l’intenzione dell’amministrazione di provvedere alla posa di segnaletica per regolare la durata della sosta dei camper. L’opera sarà completata a breve con l’installazione di videocamere di sorveglianza e con il potenziamento dell’illuminazione pubblica con lampade a led. L’intervento ha riqualificato una zona degradata del paese e si pone in connessione con il recupero e la valorizzazione del fabbricato della stazione che sta conducendo l’associazione Ferroclub. Il costo di 99.000 euro del nuovo parcheggio è stato coperto con parte dell’avanzo di amministrazione.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.