La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 21 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Problemi e risorse ambientali nel cuneese

La Guida - Problemi e risorse ambientali nel cuneese

Cuneo – Venerdì 14 ottobre, terzo appuntamento del ciclo di conferenze “Ambiente e vita” organizzato da don Gianni Falco, parroco di San Paolo, con le parrocchie della città. L’ospite della serata è Domenico Sanino, per 40 anni docente di scienze naturali al liceo scientifico “Peano”; ora in pensione, è collaboratore de La Guida, presidente di Pro Natura Cuneo e vicepresidente a livello regionale, è impegnato nella difesa e tutela del paesaggio locale. Parlerà di “Problemi e risorse ambientali nel cuneese”, con particolare riferimento al patrimonio montano, sfruttamento del suolo e sue ripercussioni, perdita del concetto di biodiversità. Infrastrutture e agricoltura possono impattare pesantemente su bellezza e salubrità del territorio circostante: un patrimonio di grande pregio può essere minacciato da attacchi indiscriminati e da interventi scriteriati. Domenico Sanino è autore di numerose pubblicazioni e libri, tra i quali, su questo tema: “Bellezze paesaggistiche cuneesi: fino a quando?”(2014); “Cuneo tra parchi e giardini”(1998).L’incontro inizia alle 21, nel salone della parrocchia di San Paolo, in via Fenoglio 47. È ancora possibile iscriversi la sera dell’evento. Informazioni: 340-3317478 (don Gianni).

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.