La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 17 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

I valori della Resistenza e la speranza nel futuro

La Guida - I valori della Resistenza e la speranza nel futuro

Cuneo –  Domenica 9 ottobre alle 17, in Sala San Giovanni va in scena “Resistere per sempre”, lo spettacolo ideato dalla poetessa cuneese Ornella Giordano, con i testi e la regia di Beppe Valperga. Prodotto dall’Anpi di Cuneo con il patrocinio del Comune e con il sostegno del Consiglio Regionale del Piemonte in occasione del 70° anniversario della Liberazione, l’allestimento si presenta come un atto unico in cinque scene incentrato sui valori della Resistenza, che hanno al loro culmine la conquista della libertà. La vicenda è ambientata all’interno di un’osteria, un locale come tanti, con il bancone della mescita, gli arredi essenziali, una finestra affacciata sul mondo ed una radio che trasmette scarne notizie e musica popolare, colonna sonora che accompagna il tempo che passa. La voce del narratore introduce ogni scena, mentre Ornella Giordano recita i versi tratti dalla sua stessa opera “Il buio prima della libertà”. Ai tavoli siedono un uomo e una donna, una coppia di mimi ballerini unita dall’amore, dalla voglia di vivere e soprattutto di sopravvivere alla tragedia che va consumandosi all’esterno dell’osteria, della quale giungono echi lontani, fra spari e deflagrare di bombe. Ma i due ballano al ritmo della musica popolare, con tutta l’energia di chi non si vuole arrendere e non vuole più subire. Dietro il bancone l’oste, muto, continua il suo lavoro. È sui volti e nei gesti dei personaggi in scena che si disegnano i sentimenti che li attraversano: dalla paura alla speranza, dalla rabbia alla dignità. Sensazioni e stimoli, suggestioni rivolti agli spettatori, affinché essi si avvicinino all’immane tragedia che gli attori stanno interperetando, vissuta dall’umanità nel corso del secondo conflitto mondiale. In chiusura farà il suo ingresso sul palco la Speranza, voce e canto di libertà per un mondo migliore, incarnata dall’attrice bovesana Nicole Ninotto (nella foto).L’ingresso sarà libero.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.