La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 12 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Laurea honoris causa a Enzo Bianchi

La Guida - Laurea honoris causa a Enzo Bianchi

Cuneo – L’Università degli studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo conferisce giovedì 6 ottobre alle ore 18 la laurea honoris causa a Enzo Bianchi, priore di Bose. L’appuntamento è alle ore 18 nella chiesa parrocchiale di Sant’Andrea a Bra, con una lectio magistralis su “Cibo e vita spirituale”. Enzo Bianchi è fondatore e priore della Comunità monastica di Bose, a Magnano in provincia di Biella. Membro del Consiglio del Comitato cattolico per la collaborazione culturale con le Chiese ortodosse e orientali del Pontificio Consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani, a Bose ha fondato la casa editrice Edizioni Qiqajon che pubblica testi di spiritualità biblica, patristica, liturgica e monastica. È saggista e collaboratore di numerose testate italiane e straniere. L’Università di Scienze Gastronomiche gli attribuisce la laurea con la motivazione: “Mentre il pensiero accademico di Pollenzo si propone di definire le prassi teoriche e metodologiche della disciplina e sostanziarle con ricerche di terreno che ne certificano la fondatezza scientifica, Bianchi cerca con religiosa razionalità di recuperare il cibo alla fede, di ricondurre nel suo alveo di dottrina il nutrimento quale parte fondante della religione, perché tratto costitutivo del corpo che è di origine divina”.La cerimonia è occasione speciale per aprire una serie di lezioni dedicate al tema “Cibo e religioni” con tre appuntamenti alle ore 18 al Centro polifunzionale Arpino di Bra: giovedì 20 ottobre “Prescrizioni e simbologie della cucina ebraica kasher” con Piero Stefani; giovedì 27 “Dono di Dio e cura del fratello: il cibo nella riflessione islamica, tra adorazione, astensione e comunione” con Ida Zilio-Grandi; giovedì 3 novembre “Cibo e Buddhismo” con Massimo Raveri.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.