La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 17 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La lana protagonista al Filatoio

La Guida - La lana protagonista al Filatoio

Caraglio – Una festa per la lana e un’occasione di ritrovo per gli appassionati con scambio di tecniche e possibilità di acquisto di lana sfusa di alta qualità, filati e manufatti tutti realizzati artigianalmente. Domenica 9 ottobre, negli storici locali del Filatoio, tornerà l’appuntamento con la mostra mercato “Di filo in filo – Lana”. La manifestazione, che quest’anno festeggia la 9ª edizione, è organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune e dall’associazione “Di filo in filo” in collaborazione con la Fondazione “Il Filatoio”. A partire dalle 9, fino alle 19, saranno esposti piccoli oggetti di arredamento, sciarpe, calze, berretti, cappelli, abiti e accessori in feltro, bottoni, bijoux e stole realizzati ai ferri o con telaio manuale. Sono previste dimostrazioni di filatura e cardatura tradizionali. Sarà attivo un servizio di navetta gratuito dal centro di Caraglio per il Filatoio e ritorno.Durante la giornata saranno anche presentati i corsi di cucito, maglia, ricamo e macramè organizzati dall’associazione “Di filo in filo” per l’autunno 2016. Da lunedì 10 ottobre, dalle 20.30 alle 22.30 partiranno i corsi di cucito livello base o 2° livello, dieci lezioni. Giovedì sarà il giorno dedicato alla maglia, dalle 20.30 alle 22.30 a partire dal 13 ottobre (10 lezioni). Mercoledì 12 partirà invece il corso di ricamo e macramè, con ritrovo dalle 15 alle 17. Tutte le lezioni si svolgeranno presso la Biblioteca civica, in via Ferrini. Per informazioni e iscrizioni: tel. 339-7950106.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.