La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 19 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Turno infrasettimanale in Seconda categoria

La Guida - Turno infrasettimanale in Seconda categoria

Torna in campo il girone L di Seconda categoria: nella serata di mercoledì 5 ottobre è infatti programmata la quarta giornata. Il calcio di inizio è alle ore 20.30, eccezion fatta per le partite che coinvolgono squadre valtanarine: Ama Brenta Ceva-Murazzo, Garessio-Margaritese e San Benigno-Margaritese inizieranno alle ore 21. Tra le sfide in programma spiccano il derby Sant’Albano-Castellettese e Carrù-Bisalta. Di seguito il programma completo della serata:Seconda categoria, girone L – quarta giornata (mercoledì 5 ottobre ore 20.30):Ama Brenta Ceva-Murazzo (ore 21), arbitro: Enrico Priale della sezione Aia di CuneoCarrù-Bisalta, arbitro: Ammar Sahbani di CuneoGaressio-Margaritese, arbitro: Danilo Occelli di CuneoGenola-Caraglio, arbitro: Corneliu Sarpe di BraSan Benigno-San Michele Niella, arbitro: Giuseppe Scandaglia di CuneoSant’Albano-Castellettese, arbitro: Vincenzo Varriale di CuneoVillanova-Villafalletto, arbitro: Endri Gazulli di BraClassifica: Murazzo, Carrù, Caraglio, Margaritese 6, Bisalta 5, Genola, Ama Brenta Ceva, Villanova, San Michele Niella, Sant’Albano 4, San Benigno, Castellettese, Villafalletto 3, Garessio 1.Prossimo turno (domenica 9 ottobre ore 14.30):Bisalta-Genola (venerdì ore 20.45)Caraglio-GaressioCastellettese-VillanovaMargaritese-San BenignoMurazzo-CarrùSan Michele Niella-Sant’AlbanoVillafalletto-Ama Brenta Ceva

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.