La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 18 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ritirate cinque patenti ad Alba

La Guida - Ritirate cinque patenti ad Alba

Alba – I Carabinieri della Compagnia di Alba hanno concluso, nelle prime ore di questa mattina, un servizio, protrattosi nelle ultime 48 ore, teso alla prevenzione e contrasto delle condotte di guida pericolose per l’incolumità degli utenti della strada, quali ad esempio l’abuso di alcool o l’assunzione di droghe prima di mettersi al volante: i 24 militari impegati hanno controllato 220 autovetture e identificato complessivamente 250 persone; sono state ritirate 5 patenti (di cui 3 per guida sotto gli effetti di stupefacenti e 2 per guida in stato di ebbrezza alcoolica) e i conducenti sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria, nei casi più gravi è scattato anche il sequestro delle auto.In particolare, i militari della Stazione di Cortemilia, durante un posto di blocco nell’albese, hanno sequestrato 20 grammi di marjuana ad uan ragazzo residente a Santa Vittoria d’Alba denunciandolo per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane nascondeva alcuni grammi di stupefacente all’interno del portaoggetti della propria auto e, poiché si mostrava assai nervoso durante il controllo, la pattuglia operante decideva di estendere la perquisizione anche a casa trovando il resto della droga.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.