La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 26 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Sorgente Dragonera e archeologia, due serate a Roaschia

La Guida - Sorgente Dragonera e archeologia, due serate a Roaschia

Roaschia – Il paese della valle Gesso animare la settimana di ferragosto con una serata dedicata all’esplorazione della sorgente Dragonera e una all’archeologia, grazie ad appuntamenti organizzati dal Comune in collaborazione con le aree protette delle Alpi Marittime. Mercoledì 17, alle 20.30, un gruppo di speleosub cuneesi con immagini inedite e racconti presenta le avventurose missioni esplorative all’interno della sorgente della Dragonera di Roaschia (nella foto). Una storia di scoperta speleologica di oltre cinquant’anni fatta di immersioni in acque gelide, passaggi in sifoni, misurazioni, di paura e di vicende a lieto fine. La serata si svolgerà all’aperto presso la sorgente (in caso di maltempo, alla trattoria Al Drago Nero).Giovedì 18 alle 21 alla trattoria Al Drago Nero, con la serata “3.000 anni fa in valle Gesso”, Luisa Ferrero (ministero Beni e attività culturali) illustra attraverso la presentazione dei ritrovamenti archeologici locali alcuni aspetti relativi a vita quotidiana, riti e rituali funerari delle comunità che abitavano la valle Gesso in età preromana. La serata rientra tra le iniziative promosse per far conoscere il patrimonio archeologico delle Alpi Marittime (le ultime due della rassegna sono i laboratori con l’archeologa Sonia Pellegrino sabato 20 e sabato 27 agosto, dalle 15 alle 18, rispettivamente ai parchi archeologici di Valdieri e di Chiusa Pesio; tel. 349-2217659).

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.