La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 15 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

I “Castelli Aperti” a Ferragosto

La Guida - I “Castelli Aperti” a Ferragosto

Cuneo – Tra le mete turistiche della Granda per Ferragosto ci sono anche i castelli, musei, dimore storiche e giardini dei tredici Comuni che aderiscono al progetto “Castelli Aperti”, promosso anche dalla Provincia di Cuneo. Di seguito l’elenco delle strutture che saranno aperte e visitabili lunedì 15 agosto.A Barbaresco la Torre civica, visitabile dalle 10 alle 19; Filatoio Rosso di Caraglio (dalle 10 alle 19); Palazzo Salmatoris di Cherasco (dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30); Museo Civico Mallé a Dronero (dalle 14.30 alle 19); Castello di Magliano Alfieri (dalle 10.30 alle 18.30); Castello di Mango – Enoteca del Moscato (dalle 10 alle 19); Castello della Manta (dalle 10 alle 18); Mondovì – sistema museale con Museo della Ceramica, Museo della Stampa e Torre dell’orologio (informazioni al numero 0174-40389); Castello di Rocca de’ Baldi (dalle 14.30 alle 18.30); Giardini di Villa Bricherasio a Saluzzo (dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19); Savigliano, sistema museale con Museo civico A. Olmo, Gipsoteca D. Calandra, Torre civica, Palazzo Taffini d’Acceglio (informazioni al numero 0172-370736); Castello di Serralunga d’Alba (dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30); Vinadio Forte Albertino e Museo Montagne in movimento (dalle 10 alle 19).

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.