La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 19 novembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Pellegrinaggio diocesano e festa di San Magno

La Guida - Pellegrinaggio diocesano e festa di San Magno

Castelmagno – Venerdì 19 agosto si svolgerà la festa patronale in onore di San Magno nel Santuario a lui dedicato, tappa estiva significativa per le terre del cuneese. Il programma della giornata prevede, alle ore 9 la Santa Messa secondo le intenzioni dell’Abaio. Alle ore 10.30 la processione in onore di San Magno con la partecipazione dell’Abaio e delle Compagnie religiose della parrocchia dei Santi Pietro e Paolo di Bernezzo. Presta servizio la Banda Musicale di Castelletto di Busca. Alle ore 11 la Santa Messa presieduta da monsignor Piero Delbosco. Alle ore 15.30 il canto dei Vespri. Alle ore 16 la Santa Messa in suffragio di tutti i pellegrini defunti. Durante la giornata è possibile accostarsi al sacramento della Confessione.Sabato 13 agosto il Santuario di San Magno sarà meta anche del pellegrinaggio diocesano rivolto in particolar modo ai lavoratori. Nell’Anno Santo, infatti, la comunità cristiana vuole portare la misericordia di Dio nelle miserie della vita lavorativa. Il ritrovo, per chi vuole salire a piedi, è fissato per le ore 7.45 a Campomolino oppure alle 10.30 presso la croce vicino al Santuario. Alle 11, alla presenza di monsignor vescovo Piero Delbosco, sarà officiata la Santa Messa.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.