La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 11 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Trinità la conclusione di Estate Ragazzi

La Guida - A Trinità la conclusione di Estate Ragazzi

Trinità – Estate Ragazzi e Estate Bimbi trova la sua conclusione contando sulla piena soddisfazione di 170 giovani che vi hanno partecipato attivamente divertendosi. Il tema portante è stato basato sui passi più importanti del libro “Cronache di Narnia” reinterpretato in una ricostruzione teatrale come l’arrivo a Narnia e la battaglia finale dove il bene, l’unione e l’amore trionfano sul male. Le vicende narrate hanno accompagnato i ragazzi durante le settimane coinvolgendoli e affascinandoli con i personaggi del leone Aslan, dell’innocente Lucy, della dolce Susan e dei forti Edmund e Peter. Ci si è voluti soffermare a livello educativo sulla figura di Edmund in quanto tradisce i suoi fratelli cedendo alle lusinghe della regina cattiva salvo poi capire l’errore e tornare sui suoi passi per riappacificarsi con la famiglia. Un ruolo molto importante giocato sullo sbaglio come mezzo per migliorarsi sostenuto dal concetto “uniti si è più forti. I ragazzi hanno saputo dare il meglio di se stessi aggiungendo con particolare creatività divertenti gag e simpatici balletti a tema. Non è mancata la gita a Manta e un appassionante incontro con il falconiere.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.