La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 21 maggio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

San Rocco Bernezzo, agosto di festa

La Guida - San Rocco Bernezzo, agosto di festa

San Rocco Bernezzo – Nove giorni ricchi di eventi dall’11 al 19 agosto con cene a tema, serate musicali e tante altre proposte: si conferma l’impostazione data negli ultimi anni all’Agosto sanrocchese organizzato dalla Pro Loco della frazione con l’impronta sempre più marcata dei giovani dell’associazione. Sono sei le serate per stare insieme a tavola e ballare in allegria. Si partirà venerdì 12 agosto con la “cena al contrario” che propone un menù dallo zuccherino all’aperitivo al costo di 15 euro (prenotazioni entro mercoledì 10). Sabato sarà la volta della grigliata mista (menù: costina, ala, salsiccia, crocchette di patate e pollo, formaggio, prezzo 10 euro con prenotazioni entro giovedì 11). Domenica verrà servita la cena del pesce (menù: gamberetti in salsa aurora, insalata di mare, fritto misto, dolce a 15 euro, prenotazioni entro venerdì 12), preceduta dall’aperitivo in piazza con Prosecco “Dogarina” in collaborazione con il bar “Il Cuciarin”. Lunedì 15 l’appuntamento è con la raviolata di ferragosto (menù: salame, raviole al ragù, formaggio al prezzo di 7 euro, prenotazioni entro domenica). Martedì 16 agosto, giorno della festa di San Rocco, i protagonisti della cena saranno lo stinco di maiale e le patate (8 euro, prenotazioni entro domenica). Concluderà la kermesse, mercoledì 17, festa di San Ruchet, la grande polentata (costo 4 euro). Tutte le cene avranno inizio alle 20 (polentata alle 19.30; per prenotazioni, tel. 324-0489995, oppure presso la tabaccheria Chesta). C’è solo l’imbarazzo della scelta anche per le serate musicali: venerdì 12 agosto animazione affidata a Marco Marzi di Radio Number One, sabato 13 musica live con “Elemento 90”, domenica 14 musica dal vivo con l’orchestra “Maria e Fabros” su pista da ballo, lunedì 15 serata in musica con l’orchestra “Guido Deber” su pista da ballo, martedì 16 serata di musica country con animazione a cura della “Dancer for fun”. Il momento clou sarà mercoledì 17 con lo spettacolo gratuito dei “Trelilu” che ha sostituito dal 2014 i fuochi d’artificio. “Avevamo pensato di cambiare un po’ l’impostazione dei festeggiamenti – spiega il presidente della Pro Loco, Daniele Sansone – offrendo uno spettacolo che non si era mai organizzato prima per attirare gente anche da fuori paese. Visto il positivo riscontro di questa serata il direttivo ha deciso di riproporla”. Alcuni eventi saranno proposti grazie al contributo di attività commerciali locali. Venerdì 12 e sabato 13 agosto saranno proposte due serate long drink in collaborazione con il Mood coffee drink. Venerdì 19 agosto la pasticceria Musso propone la serata cocktail, a partire dalle 19.30, con il barman Paolo De Michelis. Seguirà musica dal vivo con la “Band Joe’s Gang”. Venerdì 2 settembre un ultimo evento viene proposto sempre dalla pasticceria Musso: si tratta del “Gelato ballando sotto le stelle” con il gruppo Quinto Elemento. Come lo scorso anno il padiglione dei festeggiamenti è più ampio e affiancato dalla pista da ballo. Altri due appuntamenti sportivi non possono mancare all’appello: giovedì 11 agosto la partita di calcio “Celibi contro ammogliati” con inizio alle 21 (organizzata da Us2000, per informazioni e iscrizioni, tel. 338-6858765  e 345-2263595), mercoledì 17 agosto la partita amatoriale di pallapugno con le “vecchie glorie del balon”.Per il parroco don Gabriele Mecca, nominato il 1° settembre 2015, si tratta della prima festa patronale che ha i suoi momenti principali da lunedì 15 a mercoledì 17 agosto. Il giorno di ferragosto saranno celebrate due Messe, alle 8 e alle 10.30. Martedì 16 agosto, giorno della festa patronale, oltre alle Messe del mattino alle 15.30 la celebrazione proseguirà con i vespri e con la processione per le vie del paese. A questo momento parteciperà anche il Vescovo di Cuneo Monsignor Piero Delbosco. Mercoledì 17 agosto, giorno di San Ruchet, la Messa sarà celebrata alle 10.30. Il banco di beneficenza verrà aperto dalle 20.30 di domenica 14; come ogni anno raccoglierà fondi per l’asilo “Sorelle Beltrù”.Per quanti parteciperanno alla festa patronale, ci sarà anche la mostra “Dnans ch’a vena neuit”, che verrà inaugurata domenica 14, alle scuole elementari. “Prima che scenda la notte” è il titolo di una mostra itinerante di oggetti del passato, una nuova proposta che sarà gradita dai sanrocchesi: riprende infatti l’iniziativa di alcuni anni fa “San Rocco com’era, San Rocco com’è” che ogni anno sceglieva un tema per ripercorrere il passato attraverso foto e materiali. La raccolta conta circa mille tra suppellettili e oggetti della vita quotidiana risalenti al periodo dal 1870 al 1940 ed è il frutto di ricerche e studi: un appuntamento imperdibile sia per approfondire il contesto sociale sia per la didattica. Chi ha allestito la mostra sarà presente per dare chiarimenti e informazioni: il ricavato delle offerte andrà in beneficenza.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.