La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 19 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Piscina di Cuneo, debiti da saldare

La Guida - Piscina di Cuneo, debiti da saldare

Cuneo- La chiusura della Barberis Aldo Spa, l’impresa che ha realizzato la piscina di Cuneo e che ha chiesto il concordato su cui il Tribunale si pronuncerà a settembre, lascia irrisolti i problemi di personale e delle aziende creditrici. In totale sono 32 i dipendenti a cui la Barberis ha inviato nei giorni scorsi le lettere di licenziamento: 21 operai e 11 impiegati. Non così semplice, invece, la situazione nei confronti di tutte quelle ditte, principalmente imprese locali medio-piccole, che per la Barberis hanno lavorato nel corso del 1° lotto di lavori alla piscina, ma che poi non sono state pagate regolarmente. Molte hanno recepito una parte della somma pattuita, ma poi non sono riuscite a riscuotere il saldo. E a scrivere è la Gazzera Impianti.Servizio e lettera completa su La Guida 4 agosto disponibile anche in digitale.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.