La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 18 agosto 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Domiciliari ai tre margari accusati di tentato omicidio

Limone Piemonte – Il gip del tribunale di Cuneo non ha convalidato l’arresto e ha concesso i domiciliari a Walter Bodino, Felice Spada e Alex Vallauri, i tre margari in carcere da mercoledì con l’accusa di tentato omicidio: hanno sparato tre fucilate nella serata di martedì 23 contro i fratelli Antonio e Giacomo Dalmasso, anch’essi allevatori. Inizialmente il movente sembrava essere una "regolazione di conti", in seguito ad alcuni dissapori legati all’utilizzo di pascoli montani. Una delle vittime, Antonio Dalmasso, ha dichiarato però di non conoscere Felice Spada e Alex Vallauri, che già avevano aggredito in passato lui e il fratello, e di non aver mai avuto problemi riguardanti gli alpeggi con Bodino. Maurizio Paoletti, avvocato di Vallauri: "I due fucili utilizzati sono vecchissimi, non potevano uccidere". Ora l’accusa di cui devono rispondere i margari è lesioni lievi volontarie aggravate dall’uso delle armi (porto abusivo) e dalla premeditazione. 

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.