La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 25 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

I Pulcini 2007 del Caraglio vincono il torneo di Boves

La Guida - I Pulcini 2007 del Caraglio vincono il torneo di Boves

Caraglio – Bella soddisfazione per i Pulcini 2007 del Caraglio che si sono aggiudicati la 10ª edizione del Memorial Tregambi e Parola disputata al palazzetto di Madonna dei Boschi a Boves. I piccoli biancoverdi hanno incominciato la loro fatica a metà gennaio con le partite del girone eliminatorio, conquistando 4 vittorie in altrettanti incontri, con 20 gol fatti e appena uno subito. Nelle semifinali a fermare la corsa della squadra caragliese ci hanno provato prima il Valmaira (superato 5 a 0) e poi il Centallo (2-1).Gran finale domenica domenica 21 febbraio contro il Pedona di Borgo San Dalmazzo: borgarini in vantaggio con una rete segnata in contropiede al termine del primo tempo; reazione dei caragliesi che nella ripresa vanno in rete con Faccia, Marchisio e Risso e si aggiudicano il primo posto.Particolarmente soddisfatti gli allenatori e tutto lo staff anche per i premi individuali conquistati da Aime Giacomo (miglior portiere) e Tommaso Marchisio  capocannoniere del torneo con 15 goal.CARAGLIO: Aime, Mulè, Gondolo, Risso, Bella, Bruno, Faccia, Durando, Marchisio. Allenatori:Brondello e Ferrero.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.