La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 16 agosto 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Manavella nuovo vice presidente della Provincia

La Guida - Manavella nuovo vice presidente della Provincia

Cuneo Flavio Manavella, consigliere comunale di Bagnolo Piemonte e consigliere provinciale, è il nuovo vice presidente della Provincia di Cuneo. Lo ha nominato, con decreto, il presidente Federico Borgna in sostituzione del consigliere Mario Riu, recentemente scomparso.“Ringrazio il presidente Borgna per la fiducia che mi ha accordato, spero di riuscire a dare il mio contributo in questa difficile fase di trasformazione dell’ente Provincia. Il mio pensiero in questo momento va a Mario Riu, che per me è stato amico e compagno di impegno politico. Non passa giorno in cui qui in Provincia non sentiamo la sua mancanza. ”Manavella è nato a Bagnolo Piemonte il 5 aprile 1968. Laureato in giurisprudenza, sposato, una figlia, svolge la professione di avvocato con studio in Saluzzo. Appassionato di politica sin da ragazzo, è iscritto al Pd. Ha svolto attività di volontariato nell’Arci ed in diverse altre associazioni sino all’anno 2002 quando, alla sua prima esperienza amministrativa, è stato eletto sindaco di Bagnolo Piemonte. Riconfermato sindaco nel 2007, ha lasciato l’incarico nel 2012 dopo due mandati. E’ stato anche presidente del Comitato del Montoso per la difesa dei valori della Resistenza e presidente dell’Assemblea dei sindaci del Consorzio rifiuti di Saluzzo-Savigliano e Fossano.Man

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.