La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 26 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’Ica di Centallo è senza direttivo

La Guida - L’Ica di Centallo è senza direttivo

Centallo – Fumata nera per il dopo-Lamberti: con la conclusione del mandato del direttivo uscente, dalla settimana scorsa l’associazione Ica, che riunisce i commercianti centallesi, è senza una guida. Dopo che il presidente uscente ha annunciato la sua volontà di non ricandidarsi, nessuno ha raccolto il suo testimone. Stop, quindi, ai tesseramenti, all’attività di rappresentanza sindacale dei negozi centallesi e alle grandi feste estive che, negli anni scorsi, avevano raggiunto la cifra record di 1.500 partecipanti tra giovani e famiglie. Il direttivo uscente è formato da Marco Oderda (vicepresidente), Federico Brizio, Antonello Brizio, Livio Silvestro, Alice Lerda, Massimo Rosso, Simona Peirotti, Sergio Selvaggio, Giorgio Cravero e Mara Bongiovanni. Tre gli appuntamenti che spariscono dal calendario delle iniziative centallesi nel 2016: la festa di piazza di giugno, la sfilata di abbigliamento autunnale e la festa di Natale al PalaCrf per bambini e famiglie. In bilico anche la cena e la serata musicale dopo i “Summer Games” di agosto, finora organizzate dall’Ica in collaborazione con l’associazione Radio Centallo.Servizio su La Guida in edicola giovedì 25 febbraio

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.