La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 26 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Preso a Levaldigi il pensionato ricercato per ricettazione

La Guida - Preso a Levaldigi il pensionato ricercato per ricettazione

Era ormai da più di un anno che la Procura della Repubblica di Genova aveva diramato una ricerca in campo Nazionale di un cittadino Italiano indagato per ricettazione .O.V, un tranquillo pensionato residente ormai da anni in Marocco, sceso dall’aereo proveniente da Casablanca, si è trovato ad attenderlo gli uomini della Squadra di Polizia Giudiziaria della Polizia di Frontiera.Accompagnato negli uffici della Polizia presso l’Aeroporto, dove sono stati esperiti gli accurati controlli e notificati gli atti relativi al procedimento penale pendente presso la Procura del capoluogo Ligure.I controlli capillari e sistematici in atto presso lo scalo di Levaldigi, effettuati anche con l’ausilio dei cinofili antiesplosivo e degli artificieri, recentemente disposti dalle Autorità Provinciali di Polizia e dal Dirigente della Polizia di Frontiera, consentono di garantire un sempre più alto livello di sicurezza, soprattutto per i voli considerati a rischio.Sempre nell’ambito dei servizi di Frontiera, la Polizia di Stato ha inoltre intensificato i controlli intorno all’area aeroportuale di Levaldigi, anche attraverso posti di controllo e servizi dinamici mirati all’attività di prevenzione, volti a monitorare persone e veicoli secondo il Piano Nazionale di Sicurezza. L’intensificazione dei servizi della Polizia di Stato ha consentito di monitorare capillarmente persone e bagagli provenienti da Paesi terzi, attraverso sofisticati sistemi di sicurezza e rigidi protocolli operativi internazionali

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.