La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 16 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Immagini per raccontare storie

La Guida - Immagini per raccontare storie

Partecipazione inaspettata Sabato 20 Febbraio alla mostra fotografica intitolata “IMMAGINI PER RACCONTARE LE STORIE” tenutasi nella Residenza  per Anziani Mater Amabilis Centro gestita dal Consorzio Socio-Assistenziale del Cuneese e coordinata dall’ATI Quadrifoglio-Proposta 80,  .Dalle 10 alle 18 la gente intervenuta ha potuto apprezzare e portarsi a casa le fotografie esposte che illustravano alcuni momenti della quotidianità vissuta all’interno della residenza, ritraevano alcuni ospiti o loro particolari. Ogni immagine ha rappresentato  un’opera d’arte, non perché la foto sia stata  realizzata da un professionista, ma perché racconta l’unicità dell’uomo in tutte le sue contraddizioni: la bellezza nella malattia, la comunicazione attraverso l’agitazione, l’affettività attraverso la stretta forte e vigorosa di chi ha paura, ma sa di trovare un appiglio per non cadere.Un ringraziamento speciale a Ignazio di “Ciribirigì” per la collaborazione nella stampa degli elaborati.Per  tutti coloro che  non hanno  potuto partecipare all’evento, sarà allestita una mostra permanente presso i locali del centro diurno Alzheimer- Residenza Mater Amabilis Centro , sita in Corso Brunet, 8 – Cuneo. Orario di apertura: dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 17.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.