La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 16 agosto 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Sciatore soccorso a Limone

La Guida - Sciatore soccorso a Limone

Limone Piemonte – Gli impianti sciistici stavano per chiudere, quando i Carabinieri in servizio sulle piste sono dovuti intervenire per soccorrere un appassionato di snowboard che era caduto e si era fatto male. Il 29enne, originario della provincia di Imperia, era nel comprensorio della Riserva Bianca e stava percorrendo un tratto chiuso, era “fuoripista”: la visibilità non era granché e il manto nevoso era irregolare, così il giovane è caduto e ha battuto violentemente la schiena. Gli amici che erano con lui hanno chiamato i soccorsi: i Carabinieri sciatori di Limone Piemonte, guidati dal maresciallo capo Federico Fontana, hanno raggiunto la zona e soccorso il giovane, che è stato bloccato con collare e asse spinale e portato a valle, pur tra varie difficoltà, sul “toboga” (è stato anche necessario l’intervento di un mezzo battipista della Lift). Trasportato poi all’ospedale Santa Croce dal 118, è stato ricoverato per trauma lombare con lesione vertebrale. Quando si sarà ripreso, dovrà rispondere di mancato rispetto delle indicazioni di “pista chiusa”. I Carabinieri e le altre forze di soccorso sulle piste richiamano l’invito alla massima prudenza in montagna, tanto più in un’annata così anomala per il meteo e per il turismo bianco.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.